Cambia il Bonus tv: raddoppia l’importo e scompare la soglia Isee

Cambia il Bonus tv: raddoppia l’importo e scompare la soglia Isee

Il bonus tv si trasformerà in un incentivo da 100 euro e senza limite Isee: simile a quello già praticato sulle auto. 

Bonus tv, adesso si cambia. 

Ma di cosa parliamo? Il bonus tv 2021 è un’agevolazione per l’acquisto di tv e decoder pronti per la ricezione con i nuovi standard di trasmissione DVBT-2/HEVC che saranno operativi dal 2022. L'agevolazione sarà applicabile fino al 31 dicembre 2022, salvo esaurimento dei fondi.

Fino a questo momento l’importo previsto era di 50 euro ma soprattutto c'era un grande ostacolo rappresentato dal limite del reddito Isee fissato a 20mila euro. Si può beneficiare del bonus tv direttamente sotto forma di sconto praticato dal venditore sul prezzo della televisione: per ottenerlo basta chiedere al venditore di applicare il bonus tv sull’acquisto ed è valido anche nel caso di acquisti online con spedizione o ritiro in negozio.

LE NOVITÀ

Ma adesso con un decreto attuativo collegato alla nuova legge di Bilancio arriveranno delle importanti modifiche. La prima e più importante novità riguarda la platea che sarà allargata facendo decadere il requisito del reddito. La seconda, ma non meno importante, riguarderà l'aumento dell’importo.

In buona sostanza il bonus tv dovrebbe trasformarsi in un incentivo rottamazione da 100 euro e senza limite di Isee: simile insomma a quello già praticato con successo sulle auto. Il bonus tv viene erogato sotto forma di sconto sul prezzo proposto dal venditore e basterà  un’autocertificazione. 

Torna in alto