Logo
Stampa questa pagina

Iconaleague, appuntamento il 13 e 14 ottobre: Old Bologna è la squadra da battere

Iconaleague, appuntamento il 13 e 14 ottobre: Old Bologna è la squadra da battere

Nuovo format per il torneo di calcio a 5 di Iconacasa. Ai nastri di partenza 16 squadre: la grande novità è il team del Direttivo

È ufficialmente partito il conto alla rovescia per Iconaleague: il torneo di calcio a 5 Iconacasa in cui si sfidano le squadre composte da affiliati e consulenti della rete. Il torneo, giunto ormai alla sua quinta edizione, inizierà a metà ottobre, precisamente tra il 13 e il 14 a Montesilvano, in Abruzzo.

Per l'occasione, però, Iconaleague si rinnova e cambia veste. Nuovo è il format con tre appuntamenti: ci sarà la tradizionale prima fase a gironi a ottobre, ma la grande novità è l'introduzione della seconda fase con quarti e semifinali, probabilmente nel prossimo marzo. Confermate invece le due finalissime che si giocheranno durante la seconda Convention nazionale a maggio 2020. 

Con l'aumento del numero delle squadre, 16 quest'anno, muterà la formula della competizione. Ci saranno tre gironi da 4 squadre più un girone da 4 squadre: le prime due classificate di ogni raggruppamento si qualificheranno per la fase finale di Iconaleague mentre terza e quarta si giocheranno il trofeo di Iconacup.

Tra le squadre partecipanti non mancheranno le compagini storiche: ovviamente Old Bologna, campione in carica e squadra da battere, ma anche Atletico Madrink, Real Capitanata, Barcegnola, Tibia e Peroni e Euroansa. Cambiano nome, invece, altri team che già avevano partecipato lo scorso anno: è il caso di AC Capitale che diventa AS Roma, New Verona che si chiamerà New Milona e AC Picchia che si trasforma in Manzoteam. Il team "Icona All Star" è invece il risultato della fusione tra Atletico e Spartak. 

I riflettori, però, sono tutti puntati sulle "new entry": la squadra più attesa è Iconacalcio SPA, il team composto da Presidenti e Direttivo. Ma ci saranno anche la rappresentativa di Iconapubli, il Real Milano forte delle ultime aperture, la campana Deportivo La Caroña, un'altra squadra emiliana, l'Atletico Emily, e Spartak Premium, la novità dell'ultima ora.

Ultima modifica ilGiovedì, 19 Settembre 2019 08:29

Articoli correlati (da tag)

ICONACASA SPA Franchising Immobiliare © 2019 All Rights Reserved. P.IVA 03332911209