Come rivoluzionare un attico

Rivoluzionare un esclusivo attico con terrazzo valorizzandolo ulteriormente e sfruttandone al massimo tutte le potenzialità. Questo l’obiettivo del primo progetto di restyling di Iconaservice post lockdown, nato dalla collaborazione con l'architetto Mirco Ciarlante di MRM Studio. 

Leggi tutto...

Un luminoso living per la tua casa

Da un ingresso buio e poco sfruttato a un living grande e luminoso. Anche in questo progetto di restyling i nostri tecnici di iconaservice hanno focalizzato la loro attenzione su un ambiente ormai fondamentale negli appartamenti moderni: il soggiorno.

Leggi tutto...

Casa troppo grande? La soluzione è sdoppiarla in due appartamenti

Il progetto di restyling si è concentrato sulla divisione dell’unità immobiliare per ottenere due trivani, uno più piccolo di 60 mq e un più comodo di 90 mq

Avete un appartamento dalle metrature troppo elevate, che rendono difficile trovare acquirenti sul mercato? Può succedere soprattutto nei casi di immobili piuttosto datati, quando si preferiva l'ampiezza alla razionalizzazione degli spazi. La soluzione può essere sdoppiare l’immobile. È questo il progetto su cui hanno lavorato gli esperti di Iconaservice.

Inizialmente la soluzione presa in esame si presentava come un esavani di oltre 130 metri quadri commerciali con cucina, bagno, un grande soggiorno e 5 camere da letto. La soluzione era poi completata da un ampio e luminoso terrazzo. Il progetto di restyling si è concentrato sulla divisione dell’unità immobiliare per ottenere due trivani distinti, uno più piccolo di 60 m e un più comodo di 90 mq.

Prima di tutto è stato creato un nuovo ingresso dal pianerottolo per dare un accesso indipendente a ciascun appartamento. Il secondo passo è stata la creazione di una veranda sul terrazzo in modo da sviluppare un nuovo living con angolo cottura. Dal vecchio salotto, invece, è stato ricavato un piccolo ingresso con disimpegno e cabina armadio, una nuova camera da letto e un bagno. L’ultima camera da letto è stata ridotta nelle dimensioni per creare un piccolo bagno di servizio.

Nell’altro lato della soluzione immobiliare, invece, è stata scelta una soluzione atipica: subito dopo l’ingresso con disimpegno (sostanzialmente inalterati con l’aggiunta di una piccola cabina armadio) è stata creata una zona notte con disimpegno, camera da letto (al posto dell’ex cucina) un bagno (ridotto nelle dimensioni) e un’altra cameretta. Con l’abbattimento dei muri tramezzi fra le altre due camere da letto rimanenti, invece, è stato creato un grande living con angolo cottura e cucina con penisola.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS