Un muro mobile per ingrandire il tuo living

La parete semovibile è un sistema semplice per suddividere un ambiente a seconda del numero di ospiti da accogliere.

Migliorare la qualità e la fruibilità degli ambienti senza modificare la metratura dell’appartamento. È stata questa l’idea da cui sono partiti i nostri tecnici di Iconaservice nel progetto che vi presentiamo questo mese.

La soluzione oggetto di restyling era un ampio appartamento di 110 mq con una zona giorno, composta da un grande ambiente living con angolo cottura, e una notte con due camere da letto e un bagno più un ulteriore piccolo wc di servizio sul terrazzo. Entrambe le zone avevano doppio affaccio.

La ristrutturazione ha previsto l’abbattimento e ricostruzione di gran parte dei muri tramezzi per variare la distribuzione degli ambienti: la zona notte è stata interamente spostata sull’affaccio esterno con la creazione di un secondo bagno mentre la zona giorno è stata interamente spostata sull’affaccio interno in modo da sfruttare pienamente l’ampio e luminoso terrazzo. Infine il piccolo wc di servizio esterno è stato ristrutturato venendo trasformato in un box doccia a servizio del primo bagno.

Inoltre i nostri tecnici hanno scelto una soluzione innovativa per dare ulteriore versatilità all’appartamento. Si tratta di una parete semovibile, un sistema comodo e semplice da usare per suddividere ulteriormente l’ampia zona living a seconda del numero di ospiti da accogliere in casa.

Leggi tutto...

La soluzione salva-spazio per piccoli appartamenti: ecco le cucine a scomparsa

Dotate di tutto l'essenziale ma facili da nascondere grazie a comode ante mobili che possono celare piani cottura e elettrodomestici.

Spazi sempre più piccoli e ricerca dell’essenzialità. Nelle case moderne diventa sempre più importante progettare delle soluzioni salva-spazio che permettono di organizzare le metrature a disposizione nel modo più funzionale e elegante possibile.

Una delle opzioni più gettonate è quella della “cucina a scomparsa”: sono dotate di tutto l’essenziale, dal piano cottura al lavello, dal frigo al piano di lavoro, ma sono fornite di ante o pareti che consentono di nasconderle in parte o del tutto.

Le cucine a scomparsa sono infatti caratterizzate da elementi mobili e da diversi sistemi di movimentazione che consentono di nascondere zone operative o elettrodomestici. Queste cucine, una volta chiuse, lasciano l’ambiente ordinato e lineare.

La cucina a scomparsa può rappresentare un valido compromesso anche per chi non ha problemi di spazio, ma desiderano che la propria cucina non occupi troppo spazio, volendo dedicare quest'ultima ad altre funzioni.

Leggi tutto...

Case su più piani ma con spazi ristretti: la soluzione sono le scale a pedata alternata

Il collegamento verticale viene risolto in maniera moderna, elegante ed efficiente.

Ville su più piani, appartamenti con soppalco o attici con mansarda. In tutti questi casi un adeguato collegamento verticale è un elemento essenziale che va studiato in anticipo e nei dettagli. Non sempre, però, lo spazio a disposizione è sufficiente per una scala normale e certe volte non basta nemmeno per una scala a chiocciola. L’unica soluzione praticabile, allora, diventa la scala a gradini sfalsati.

Si tratta di una scala particolare in cui ogni gradino è studiato per essere di appoggio solo per uno dei nostri piedi: lungo la scala si susseguono così pedate solo per l'appoggio del piede sinistro a pedate solo per il piede destro. L’ingombro corrisponde all’incirca alla metà rispetto ad una scala normale. Intagliando i singoli gradini a metà della loro larghezza si raddoppia l’area utile del gradino sottostante. Inoltre, con l’aggiunta di un corrimano, la scala diventa molto sicura anche se piuttosto ripida.

Questa soluzione apparentemente può sembrare scomoda ma, una volta sperimentata e capito il meccanismo, salire e scendere diventerà molto naturale. Al tempo stesso il collegamento verticale verrà risolto in maniera moderna, elegante e efficiente.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS