Col caldo proliferano gli insetti: ecco come scegliere le zanzariere

Col caldo proliferano gli insetti: ecco come scegliere le zanzariere

Con l'arrivo dell'estate, come ogni anno bisogna proteggersi dalle zanzare: ecco come scegliere fra i modelli più diffusi e come usufruire dell'ecobonus.

Finalmente è arrivata l'estate, ma col caldo e le belle giornate arriva anche un vecchio problema: le zanzare. Un vero e proprio incubo nelle calde e umide serate di agosto. Per evitare di passare le giornate ad inseguire non solo le zanzare ma anche insetti di vario genere bisogna prepararsi al meglio e la soluzione più adeguata ed efficace è dotarsi delle zanzariere

Le zanzariere sono dei dispositivi molto importanti perché riescono a bloccare grande parte degli insetti che con la stagione calda proliferano e che possono creare dei seri problemi non solo per la nostra salute ma anche per quella dei nostri amici cani. Si deve tenere presente che zanzare e pappataci possono infettarli con patologie molto gravi come la leishmaniosi che portano a problemi di salute molto seri.

Sul mercato si può trovare davvero un grande varietà di prodotti del genere potendo scegliere tra diversi materiali e colori in modo da abbinarli perfettamente all'abbinamento di casa. Altri fattori positivi sono il costo, abbastanza contenuto, e l'installazione perché sono quasi sempre semplici da montare e potrebbe anche non essere necessario l'intervento di un tecnico. 

Le tipologie più diffuse sul mercato sono

  • zanzariera avvolgibile: è a scomparsa e riesce quindi a rientrare completamente. Il meccanismo è abbastanza semplice perché si basa sul funzionamento del rullo e di una cordicina;
  • zanzariera estensibile da incasso: installata sulle guide delle tapparelle quindi non c'è necessità di operare sulla muratura;
  • zanzariera a pannelli magnetica: utile per rendere la propria casa protetta per le persone e per gli animali. E' consigliabile per questa soluzione se si posseggono cani e gatti perché si può aprire e chiudere facilmente;

La cosa molto interessante quando si decide di acquistare le zanzariere che è possibile accedere anche all'ecobonus 50% in modo da poter ottenere delle detrazioni fiscali. Si deve tenere presente però che il prodotto deve essere provvisto del marchio CE e deve avere un valore Gtot inferiore allo 0.35 che deve essere certificato da un ente autorizzato.

Torna in alto