Natale è arrivato: le idee per addobbare la propria casa

Natale è arrivato: le idee per addobbare la propria casa

Albero e presepe sono i grandi classici, ma si può respirare aria di Natale in casa anche in tanti altri modi.

Non solo il classico albero. Quando si avvicina il Natale piace a tutti portare la magica atmosfera delle feste in tutta la propria casa, cosi da respirare sempre l’aria allegra e gioiosa che caratterizza questo periodo. Addobbare casa per Natale richiede tempo e tanta fantasia, soprattutto se si vuole andare oltre la tradizione. Ecco allora idee e consigli per decorare casa andando un po' fuori dagli schemi.

Alle finestre Le finestre possono regalare un'atmosfera davvero magica se decorate con tanta originalità, anche per chi osserva da fuori la vostra casa. Adesivi, addobbi per davanzali, ghirlande che le incorniciano, fiocchi di neve, Babbi Natale, renne, pupazzi di neve, lucine che mettono subito allegria: il mondo delle decorazioni per finestre è davvero immenso e tutto da scoprire. Oppure potete munirvi di stencil per il vetro applicando sui vetri delle finestre delle strisce adesive bianche formandone dei rettangoli, potrete ricreare lo stile architettonico nord europeo che si sposa benissimo con il clima natalizio. Un’altra idea per decorare le finestre è appendere alle estremità superiori delle imposte, dei nastri di raso di lunghezze diverse ed in tinta con i colori della vostra casa e attaccandoci in fondo all’estremità inferiore del nastro, le palline di Natale.

Centrotavola Quando si entra nel pieno delle feste e iniziano le grandi abbuffate, i centrotavola natalizi diventano fondamentali: daranno il benvenuto ai vostri ospiti quando si siederanno per assaggiare le vostre ricette di Natale. Ecco perché è importante preparare dei centrotavola natalizi fatti a mano con massima cura e personalità. Fai brillare la tua tavola con centrotavola e decorazioni particolari e originali con candele, pigne. Un bel centrotavola può essere preparato mettendo del muschio fresco su un vassoio capiente, magari di forma ovale allungata; poi sistemate delle sfere natalizie oro, rame e argento oppure nei colori del vostro Albero di Natale.

Le candele Un grande classico è rappresentato dalle candele di Natale. A tavola ma anche come semplice addobbo nel proprio salotto. Un'idea può essere quella di inserire la candela in un barattolo di vetro senza tappo per creare un originale porta candele. Insieme alla candela, sul fondo come base potete mettere dei sassolini bianchi, per terminare la decorazione inserite delle piccole pigne e delle palline argentate. 

Decorazioni naturali Una soluzione più veloce è quella delle decorazioni naturali: i classici esempi sono le pigne e la juta. Molto eleganti sono anche le decorazioni natalizie naturali ricavate dagli agrumi secchi come arance o fette di cardamomo incidendoli in maniera verticale a spicchio e facendoli seccare in forno a 80 °C per circa 3 ore. Altri esempi sono noccioline, noci e mandorle che possono decorare vasi e barattoli di vetro, mentre rami di pino e bacche rosse personalizzeranno la tavola natalizia. 

Ghirlande Un capitolo a parte meritano le ghirlande: sulle porte, alle finestre o sulla tavola sono un’altra decorazione natalizia che non può mancare. Le ghirlande natalizie possono essere realizzate in diversi materiali, dal legno ai rami di pino, dal cartone alla plastica, dalla lana alla juta, e possono avere differenti stili e motivi, per soddisfare ogni tipologia di gusto. Possono inoltre essere adornate con bacche, frutta secca, pigne, fiocchi, nastri o neve finta. Potrete proporre queste splendide ghirlande natalizie come lavoretto scolastico da mettere a punto con i bambini in vista della festa o, come sempre, divertirvi a casa con i vostri figli a creare degli addobbi coloratissimi e davvero unici.

Le candele Un grande classico è rappresentato dalle candele di Natale. A tavola ma anche come semplice addobbo nel proprio salotto. Un'idea può essere quella di inserire la candela in un barattolo di vetro senza tappo per creare un originale porta candele. Insieme alla candela, sul fondo come base potete mettere dei sassolini bianchi, per terminare la decorazione inserite delle piccole pigne e delle palline argentate. 

I Colori Il rosso, ovviamente. Ma se volete distinguervi dalla massa ecco anche l'oro e argento, comunque molto usati, da affiancare a tonalità come il blu e il celeste. L’uso di colori opposti può rivelarsi una mossa vincente per creare addobbi di grande effetto. E infine c'è il bianco: simbolo di purezza, è un colore molto utilizzato negli addobbi, ricorda i villaggi natalizi innevati. Palline di cristallo, luci dalle tonalità fredde, rami innevati, creano uno scenario davvero suggestivo. Il bianco è un colore elegante e raffinato, che si adatta bene a qualsiasi contest.

Torna in alto