Logo
Stampa questa pagina

Risparmi e detrazioni: è il momento giusto per cambiare gli infissi di casa

Risparmi e detrazioni: è il momento giusto per cambiare gli infissi di casa

Siamo ormai in autunno e con i primi freddi conviene sostituire gli infissi: gli esperti di Habitissimo hanno spiegato i vantaggi

L'autunno è ormai arrivato e con esso i "primi freddi". Prima che l'inverno faccia sul serio, quindi, conviene pianificare in anticipo la sostituzione di vecchie finestre e porte finestre della nostra casa. Tra detrazioni e risparmi, infatti, ci sono tanti buoni motivi per non rimandare dei lavori che possono sembrare di secondo piano, ma sono in realtà molto utili.  A spiegare i vantaggi ci hanno pensato gli esperti di Habitissimo, la piattaforma online di servizi di professionisti dedicati alla casa. 

1 Risparmio energetico: La presenza di spifferi e vetri singoli sono una delle cause principali di dispersione termica con perdite che raggiungono il 25%. Riparazioni? No, la soluzione più efficace è il cambio dell’infisso.

2 Detrazioni: La sostituzione degli infissi rientra nel bonus ristrutturazioni per l’anno 2019, e quindi gode di una detrazione IRPEF del 50%. 

3 Spese ammortizzabili: Vale la regola secondo cui spendendo di più si risparmia di più, perché con un buon prodotto si avrà un potere isolante maggiore e si ridurranno maggiormente le spese per riscaldamento e raffrescamento della casa. 

4 Più valore per la casa: Tutti conoscono i problemi connessi alla presenza di infissi scarsamente isolanti. Il cambio degli infissi è un investimento che aumenterà il valore della propria casa.

5 Sostituzione infissi è un'attività di edilizia libera: La sostituzione ed il rinnovamento di infissi rientra nei lavori di edilizia libera ovvero lavori che non richiedono titoli abilitativi, trattandosi di manutenzione ordinaria. 

Articoli correlati (da tag)

ICONACASA SPA Franchising Immobiliare © 2019 All Rights Reserved. P.IVA 03332911209