Sapori di Casa | Semplicità al potere: prepariamo insieme la “Ciambotta”

Sapori di Casa | Semplicità al potere: prepariamo insieme la “Ciambotta”

Per la settima ricetta della rubrica “Sapori di casa” , andiamo in Basilicata e prepariamo la “Ciambotta” : un contorno di verdure stufate, tipico della cucina lucana. É un piatto povero di origini contadine a base di: peperoni, melanzane, patate, zucchine, cipolle, pomodorini, tagliate a pezzettini e cotte in padella con aggiunta di salsa di pomodoro e basilico. In questo periodo, dato che le verdure sono di stagione, è perfetto da preparare e da servire con delle fette di pane tostato (se potete, utilizzate quello di Matera, è buonissimo!). La scarpetta in questa ricetta non può mancare!

Cosa aspettate? Segnate la lista della spesa e prepariamolo insieme!

Ingredienti:

  • 300 gr di peperoni (un mix gialli e rossi)
  • 300 gr di patate
  • 200 gr di zucchine
  • 200 gr di melanzane
  • 100 gr di pomodorini
  • 1 cipolla rossa
  • 300 g di polpa di pomodoro
  • olio extravergine
  • sale
  • Pepe
  • Basilico
  • Olio extravergine d’oliva 

Procedimento:

  1. Prima di tutto lavare e tagliare a pezzettini tutte le verdure.
  2. In una casseruola grande versate 3 cucchiai di olio extravergine e la cipolla tritata, soffriggete per 1 minuto, aggiungete le verdure, il basilico e il sale. 
  3. Lasciate cuocere per 10 minuti, aggiungendo l’acqua. Unite poi la polpa di pomodoro.
  4. Coprite con coperchio e lasciate stufare le verdure in padella per 20 minuti a fuoco basso. Se si ritira troppo, aggiungete altra acqua.
  5. Scoprite, salate e pepate. 
  6. Valutate la consistenza, il composto dev’essere sugoso! Le verdure devono essere visibili seppur morbide e amalgamate al piatto! A seconda della consistenza, valutate se aggiungere più acqua e lasciar cuocere qualche minuto in più.

Servite con delle fette di pane tostato, qualche fogliolina di basilico e un giro d’olio a crudo! 

Giulia De Nisi

Ultima modifica ilLunedì, 08 Luglio 2024 14:49

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Torna in alto