Prezzi delle case usate in calo: a ottobre -0,3%. Venezia e Milano le città più care In evidenza

Prezzi delle case usate in calo: a ottobre -0,3%. Venezia e Milano le città più care

Report di Idealista fotografa l'andamento dei prezzi a ottobre: male Abruzzo e Sardegna. Bene Basilicata, Puglia e Lombardia.

Scendono, anche se di poco, i prezzi delle abitazioni usate in Italia a Ottobre 2020. I dati arrivano dall’ultimo indice dei prezzi di idealista che rileva come i valori di vendita siano però in aumento dello 0,8% rispetto a ottobre di un anno fa.

Ci sono 12 regioni che hanno registrato variazioni negative: le peggiori sono Abruzzo (-1,4%), Sardegna (-1,2%) e Trentino-Alto Adige (-1,1%). Praticamente invariati i dati dell’Emilia-Romagna mentre crescono i prezzi nelle altre 7 regioni con in testa Basilicata (+1,3%) seguita da Puglia (+0,8%) e Lombardia (+0,7%).

È il Trentino-Alto Adige la regione con i valori più alti d’Italia con una media di 2.476 euro al metro quadro, seguito da Liguria (2.474 euro/m2) e Valle d'Aosta (2.439 euro/m2). Le regioni più economiche per comprare casa si confermano Calabria (907 euro/m2), Molise (911 euro/m2) e Sicilia, con 1.054 euro al metro quadro.

 

Scendendo nel dettaglio delle principali città, a ottobre 61 capoluoghi hanno visto diminuzioni di prezzo. Le cadute più pronunciate in termini di prezzo sono quelle di Lecco (-6,3%), Oristano (-4,1%) e Isernia (-3,9%). Le crescite più pronunciate, invece, le troviamo a Mantova (+3,9%), Andria (+4,5%) e Agrigento (+4,7%). Per quanto riguarda le grandi metropoli, male Napoli (-1,5%), Palermo (-1,3%) e Roma (-0,4%) mentre in territorio positivo ci sono Venezia (+0,2%), Firenze (+0,3%) e soprattutto a Milano (+1,4%).

 

Con riferimento ai prezzi di vendita, Venezia (4.471 euro/m²) si conferma la città con i metri quadri più cari, davanti a Milano (4.049 euro/m²) e Firenze (3.936 euro/m²). Nella parte bassa del ranking Ragusa (828 euro/m²), Caltanissetta (800 euro/m²) e Biella (734 euro/m²) si confermano i capoluoghi più economici.

Ultima modifica ilLunedì, 09 Novembre 2020 17:08

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Torna in alto