Articoli filtrati per data: Mercoledì, 25 Settembre 2019

Pratici cassetti e comode ante: le scale possono nascondere spazi preziosi

Le scale moderne possono trasformarsi in perfetti complementi d’arredo svolgendo una funzione pratica ma anche decorativa.

Le scale non servono solo per passare da un piano all’altro. Soprattutto nelle abitazioni più piccole, infatti, le scale moderne possono trasformarsi in perfetti complementi d’arredo andando a svolgere una funzione non soltanto pratica ma anche decorativa.

In questo progetto Iconaservice messo a punto per un cliente, per esempio, tutto lo spazio sottostante il collegamento verticale, solitamente inutilizzato, è progettato per ospitare pratici cassetti e comode ante che permettono di conservare molti oggetti con il minimo ingombro.

Le scale sono dotate di pratiche e piccole ruote nascoste che permettono di spostare facilmente le ante.

La porzione più interna diventa così un piccolo deposito mascherato dalla parte esterna, più a vista, arredata da oggetti di decoro realizzando un nuovo complemento d’arredo. In questo modo l’effetto è doppio: da un lato è stato ricavato un armadio nascosto per conservare gli oggetti superflui dall’altra è stata realizzata una vera e propria vetrina, dall’aspetto pratico e moderno, per abbellire la stanza.

  • Pubblicato in Design
Leggi tutto...

L'assistente vocale per risparmiare: Alexa legge le bollette di luce e gas

Grazie alla skill di Eni Luce e Gas è possibile effettuare l'autolettura della bolletta con Amazon Echo.

Le bollette lette direttamente da un assistente vocale: adesso si può. La domotica si evolve giorno dopo giorno e adesso consente anche di semplificare numerosi passaggi burocratici, spesso costosi e soprattutto fastidiosi, come la gestione delle bollette. Sempre più italiani si affidano all’autolettura della bolletta di luce e gas con l’obiettivo di risparmiare.

Una delle novità in questo campo è rappresentata da Alexa, la "voce" di Amazon echo che, grazie a una partnership tra l'azienda di Seattle e Eni gas e luce permette agli utenti di comunicare direttamente l’autolettura del proprio contatore. Un vantaggio per i consumatori, che potranno contare su una maggiore praticità accompagnata da benefici economici.

Ma come si attiva? Il portale ufficiale Enigaseluce.com fornisce una spiegazione dettagliata. Basta collegare l'app di Alexa e attivare la skill di Eni luce e gas (gratuita). Inizialmente si potrà dialogare con l’assistente vocale pronunciando una frase come questa: “Alexa, apri Eni gas e luce e comunica la lettura”. Una volta in funzione, la skill permetterà con semplici comandi vocali di effettuare l’autolettura con la certezza di ricevere bollette in linea con i propri consumi.

 

 

Leggi tutto...

Affitti, detrazione Irpef per i giovani fino a 30 anni: ecco i requisiti

Il portale Fisco Oggi ricorda quali sono i requisiti per poter richiedere la detrazione Irpef di circa 991 euro.

Non tutti sanno che i giovani che stipulano un contratto di locazione possono usufruire di un'importante detrazione Irpef. Ma quali sono i requisiti necessari? A spiegare chi e come può accedere a questi incentivi è il portale Fisco Oggi.

Per richiedere la detrazione per canoni di locazione occorre avere un’età compresa tra i 20 e i 30 anni; il contratto di locazione deve riguardare un’unità immobiliare adibita ad abitazione principale (diversa da quella destinata ad abitazione principale dei genitori) e deve essere stipulato ai sensi della legge n. 431/1998; si deve possedere un reddito complessivo non superiore a 15.493,71 euro;  

La detrazione dall’Irpef è di 991,60 euro, rapportata al numero dei giorni nei quali l’immobile è stato adibito ad abitazione principale, e spetta per i primi tre anni dalla stipula del contratto. Il rispetto dei requisiti richiesti deve essere verificato in ogni periodo d’imposta per il quale si chiede di usufruire dell’agevolazione.

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS