Cortesia e gentilezza: le città più educate sono Padova, Firenze e Modena In evidenza

Cortesia e gentilezza: le città più educate sono Padova, Firenze e Modena

Preply ha stilato una speciale classifica sulla base delle buone abitudini e dei comportamenti maleducati dei cittadini

​

Quali sono le città più educate d'Italia? Ce lo rivela Preply, che ha stilato una curiosa classifica sulla base delle buone abitudini più diffuse e, al tempo stesso, dei comportamenti maleducati dei cittadini. In una scala da 1 a 10 (dove 10 è il livello massimo di maleducazione), gli esperti hanno affidato ad ognuna delle 19 città italiane prese in considerazione un punteggio su 12 diversi comportamenti.

Alcuni esempi? L’essere particolarmente rumorosi in pubblico, l’adottare gesti di scortesia nei confronti del personale di servizio, non rispettare le file ma anche utilizzare spesso il cellulare in pubblico, non lasciare la mancia, non salutare, non dare precedenze nel traffico e non rallentare alla guida in presenza di pedoni. 

La città da cui prendere esempio, secondo questa speciale classifica, è Padova, eletta la più educata e cortese d’Italia. Al secondo posto c'è Firenze mentre il podio è completato da Modena. Nella top 10 ci sono anche Verona, Bologna, Messina, Napoli, Bari, Palermo e Taranto.

E le città più maleducate? Agli gli ultimi posti in classifica ci sono ParmaCatania e Venezia, quest'ultima penalizzata dal gran caos dovuto al grande afflusso annuale di turisti.  

Ultima modifica ilMercoledì, 11 Gennaio 2023 10:21
Torna in alto